Cocaina e pistola in casa, arrestato 28enne

SAVA- Alle 17,10 di ieri, a Sava , i militari della locale Stazione Carabinieri, nel corso di servizio di controllo del territorio, per la prevenzione e repressione di reati contro la persona e il patrimonio, hanno arrestato Fabio TOMASELLI, 28enne del posto, già noto alle Forze dell’Ordine, per detenzione illegale di una pistola artigianale clandestina con relativo munizionamento e guida senza patente.
Il predetto, sorpreso dai militari operanti alla guida di un motoape e sprovvisto di patente di guida poichè revocata, a seguito di perquisizione personale e veicolare veniva trovato in possesso: di una pistola artigianale calibro 22 perfettamente funzionante, di una cartuccia dello stesso calibro nonché di un involucro in cellophane contenente residui di “cocaina”, che aveva abilmente occultato all’interno di un vano ricavato nella portiera del mezzo.

Nel prosieguo delle attività, i Carabinieri estendevano la perquisizione anche ad un casolare di campagna di proprietà dell’uomo, dove venivano rinvenute altre quattro cartuccie cal. 12 per fucile da caccia caricate a pallettoni.
Tommaselli, terminati gli atti di rito, su disposizione del Magistrato di turno, veniva tratto in arresto e associato alla Casa Circondariale di Taranto.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*