Lido abusivo a Rivabella: sequestro e denuncia

GALLIPOLI- Aveva allestito un lido abusivo, attrezzato di ombrelloni a sdraio, in un tratto di spiaggia di Rivabella, a Gallipoli. Come se non bastasse, senza aver in tasca nessun autorizzazione, chiedeva soldi ai bagnanti che volevano usufruire dei servizi.

Per questo motivo, il responsabile è stato individuato e denunciato dai militari della Guardia Costiere, i quali hanno provveduto anche a sequestrate tutta l’attrezzatura.

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*