Nuovi guai per “Panna e fragola”: contestata anche la rapina a un automobilista

NARDO’- Era già in carcere ed ora gli viene contestato un altro reato: i poliziotti della Squadra Mobile hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare per Daniele De Matteis, detto “Panna e fragola”, emessa dal Giudice per le Indagini Preliminari di Lecce D.ssa DE BENEDICTIS. De Matteis, dopo circa tre mesi di latitanza, è stato catturato dagli uomini della Squadra Mobile il 20 maggio scorso nel comune di Surbo, in quanto sfuggito all’esecuzione della misura cautelare in carcere emessa nell’ambito dell’operazione “ Network”.

Risponde di rapina a mano armata commessa il 22 aprile scorso in viale della Libertà a Lecce- e quindi durante il periodo di latitanza- nei confronti di un uomo a cui ha intimato di scendere dalla propria auto, un Fiat Doblò, colpendolo con il calcio di una pistola sul braccio e sferrandogli uno schiaffo sul viso. Poco dopo, per guadagnarsi l’impunità per il reato di rapina, ha incendiato l’autovettura distruggendo tracce e segni.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*