Marò, Mogherini: “Lavoro costante e silenzioso. Puntiamo a internazionalizzare”

TARANTO- Sul caso dei marò trattenuti in India “sia io che il ministro Pinotti lavoriamo tutti i giorni. Lavoriamo silenziosamente, ma a volte il silenzio è funzionale a lavorare bene”. Lo ha detto il ministro degli Esteri Federica Mogherini :”In questi primi mesi di governo abbiamo deciso di cambiare linea seguendo le indicazioni del Parlamento e degli stessi fucilieri, avviando la gestione internazionale della vicenda”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*