Carovigno, il sindaco Mele rassegna le dimissioni

CAROVIGNO- Il sindaco di Carovigno, Mimmo Mele, ha rassegnato le proprie dimissioni. Al momento non sono ancora chiare le motivazioni che hanno portato il Primo Cittadino a prendere questa decisione.
Secondo fonti interne alla maggioranza e al consiglio comunale di Carovigno, “le dimissioni di Mele potrebbero essere legate alle pressioni sulla giunta e sullo stesso sindaco da parte del gruppo di consiglieri che ha aderito al Nuovo centro destra, che in provincia di Brindisi fa capo all’ex presidente della Provincia e recentemente candidato alle Europee, Massimo Ferrarese”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*