Vasco si innamora della Taranta e Blasi lo invita: “Ti aspettiamo a Melpignano”

LECCE- “Caro Vasco, ti aspettiamo a Melpignano questa estate, pronti ad accoglierti per farti ascoltare e vedere in tutta tranquillità il Concertone della Notte della Taranta“. Sergio Blasi, patron dell’evento, risponde con un invito ufficiale alle lusinghiere parole che Vasco Rossi ha avuto nei confronti della Taranta durante la cerimonia di consegna della cittadinanza onoraria di Puglia. “Non preoccuparti delle grandi folle – scrive – in questo piccolo angolo di mondo siamo abituati da anni ad essere “invasi” pacificamente da centinaia di migliaia di giovani, ad ospitare artisti e concerti di grande popolarità.

E tra la gente di Melpignano non potrai che trovare una accoglienza degna delle aspettative. L’emozione di quella Notte – conclude Blasi nella sua lettera aperta indirizzata al grande Blasco – è qualcosa che vorremmo avere l’onore di farti vivere. Ti aspettiamo“.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*