Manduria, travolto da un’auto: 46enne muore due ore dopo in ospedale

MANDURIA- Muore dopo essere stato investito da un’auto Diego Gennari, 46enne di Manduria. Tutto è successo intorno alle 21:15 sulla via per Uggiano, in zona Uggiano-Montefusco. L’uomo stava attraversando la strada, in prossimità delle strisce pedonali, all’ altezza della pizzeria Express, quando una Hyundai Atos lo ha travolto scaraventandolo sul manto della strada. Forse un attimo di distrazione o la scarsa illuminazione, ed il conducente, 54enne di Torricella, ha preso in pieno il pedone. Poi i soccorsi , veloci, immediati, e la corsa in ospedale.

Ad intervenire però non è stato il conducente dell’auto, ma le persone presenti. Diversi erano i clienti infatti nella pizzeria in quel momento, forse per una festa. Il 54enne della Hyundai risponderà per questo dei reati di omissione di soccorso ed omicidio colposo.

Non ci troviamo però di fronte ad un pirata della strada. È stata la paura infatti a far allontanare istintivamente l’uomo dal luogo dell‘ incidente. Circa un quarto d ora dopo, però, si è presentato dai carabinieri, assumendosi ogni responsabilità. I militari hanno sequestrato l’auto e denunciato l’uomo per i due gravi reati. per il conducente sono stati disposti i test tossicologici.

Per Gennari , trasportato al SS.Annunziata di Taranto, alle 23:40, purtroppo è giunto l arresto cardiaco. Il 46enne, operaio, lascia moglie e 2 figli.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*