Francavilla, arrestati dopo il furto di un’auto

Finiscono in manette un 23enne e un 24enne di Francavilla. L'accusa nei loro confronti è di furto

arresto

FRANCAVILLA- I carabinieri della Stazione di Francavilla Fontana hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, Arcangelo D’APOLITO, 23enne e Andrea D’ELIA Andrea, 24, entrambi del posto. L’accusa è furto aggravato.

I due complici sono stati sorpresi in una via del centro intenti ad asportare un’autovettura in sosta appartenente a un 45enne del luogo. Messi in fuga dal sistema di allarme del veicolo, sono fuggiti a piedi per vie cittadine, ma non hanno fatto molta strada perchè sono stati Intercettati e bloccati dai carabinieri.

Dopo una perquisizione personale, inoltre, D’APOLITO è stato trovato in possesso di due arnesi per la forzatura di serrature, detti “spadini”, occultati all’interno delle cuciture degli indumenti.

Gli arrestati, dopo le formalità di rito, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria sono stati tradotti in regime di arresti domiciliari.