Copertino, centrodestra diviso: Fratelli d’Italia chiedono agli elettori la linea da tenere

A Copertino i dirigenti di Fratelli D'Italia interpellano la cittadinanza: si è deciso di promuovere le primarie per domenica 6 aprile 2014.

Pierpaolo Signore

COPERTINO- A Copertino le divisioni interne al centrodestra hanno spinto i dirigenti di Fratelli D’Italia a interpellare la cittadinanza. Ieri sera nel Circolo di Copertino, alla presenza del Portavoce Provinciale Pierpaolo Signore, del Portavoce Cittadino Giuseppe Pede e di alcuni dirigenti nazionali, provinciali e locali, si è deciso di promuovere le primarie per domenica 6 aprile 2014.

Tesserati, simpatizzanti e tutti i cittadini che credono in questo strumento di consultazione popolare, potranno recarsi ai seggi allestiti in Piazza Umberto I, dalle 9 alle 13 e dalle 16 alle 20, per decidere come affrontare le prossime elezioni comunali.

Si potrà scegliere se alle amministrative per il rinnovo del consiglio comunale il movimento Fratelli d’Italia – Alleanza Nazionale deve correre da solo o in coalizione; se in coalizione con quale candidato Sindaco alternativo alla sinistra; inoltre si potranno indicare quali sono le priorità per Copertino secondo l’elettore. Le priorità che i cittadini indicheranno nella scheda al seggio, saranno parte integrante del programma.