24 ore di preghiera, il Duomo accoglie i fedeli notte e giorno

Anche il Duomo di Lecce è aperto, notte e giorno, per 24 ore di preghiera. L'arcivescovo D'Ambrosio ed i fedeli hanno risposto all'appello di Papa Francesco.

piazza-duomo-lecce-t

LECCE- 24 ore di preghiera, 24 ore in cui splende una luce nuova, che rischiara anche il buio della notte. Anche a Lecce in tanti hanno aderito all’iniziativa voluta da Papa Francesco “24 ore per il Signore”, per la promozione della Nuova Evangelizzazione.
Rispondendo all’invito, in tutto il mondo, dalle 17 di venerdì alle 17 di sabato, almeno una chiesa per ogni diocesi ha le porte spalancate. E, a Lecce, è la cattedrale ad accogliere i fedeli, piccoli e grandi, dall’arcivescovo Domenico D’Ambrosio che ha inaugurato la “maratona”, in un Duomo che appare più bello che mai, scaldato dai tanti cuori che pregano all’unisono.