Anche Lecce è più “Happy” sulle note di Pharrell Williams

E' "Happy Lecce" mania: un gruppo di ragazzi realizzato un video in cui i leccesi, illustri e non, ballano al ritmo del tormentone di Pharrel Williams.

lecce

LECCE-  Gli ultimi tormentoni, si sa, sono sempre più social. In tutti i sensi. Dopo Gnam gnam style -a Lecce anche declinato in Beddrhu Lecce Style – e Harlem Shake, è Pharrell Williams a far ballare tutti con la sua “Happy”. E Lecce ovviamente non è passata indenne dall’ultimo fenomeno che fa danzare anche il sindaco, grazie al lavoro di CDJ SHOW, un gruppo di 5 ragazzi -Alessandro Colonna,  Luca Podo, Tobia Martina, Riccardo Cavallo e Giorgio Gabe, che hanno messo su una radio, da soli, poco più di un anno fa. Lo hanno fatto per raccogliere fondi che donano al Polo Oncologico del Vito Fazzi di Lecce.

In tre giorni – da domenica mattina a martedì pomeriggio- hanno girato e montato questo video. “Siamo andati in giro per le strade di Lecce -raccontano-con uno stereo che ovviamente trasmetteva “Happy” a tutto volume”.

Hanno ballato per loro, oltre al sindaco Paolo Perrone e alla gente comune, anche il cantante dei Crifiu e l’ideatore di un altro tormentone tutto salentino Bruno Orlando, “padre” di “Cozza vino cozza”. E su Facebook è già Happy Lecce Mania.

perrone

Perchè a Lecce tutti i cittadini  sono felici…ridono, scherzano e si immedesimano in balletti che li vedono fieramente abbracciati alla loro città.

Che dire? “We are happy” di Pharrell Williams è diventato ormai il tormentone dell’anno.. Sempre più numerosi aderiscono all’iniziativa lanciata sul sito del cantante, intitolata appunto We are happy from… che coinvolge 87 paesi per un totale di 669 video e, come riportato su www.wearehappyfrom.com 47 ore e 22 minuti di felicità condivisa. Ma il numero dei videoclip è destinato ad aumentare.