Ostuni, 1 milione di euro non dichiarati: nei guai commerciante di olive

Nei guai la titolare 42enne di un'impresa operante nel commercio all'ingrosso di olive da olio con sede ad Ostuni. Avrebbe evaso 1 milione di euro.

olive

OSTUNI- Due anni di mancata presentazione della dichiarazione dei redditi ed un’evasione calcolata in circa 1 milione di euro.  È finita nei guai la titolare 42enne di un’impresa operante nel commercio all’ingrosso di olive da olio con sede ad Ostuni.
Quelli completamente sconosciuti al fisco sono gli anni 2011 e 2012. dall’esame delle fiamme gialle brindisine e dai numerosi controlli incrociati i redditi non dichiarati sono risultati di 1 milione di euro e 40 mila euro di Iva.  Nell’azienda è stato trovato anche un lavoratore in nero.

La 42enne è stata denunciata per omessa dichiarazione e occultamento di documenti contabili.