Goretti shock: “Lecce e Perugia mettetevi l’anima in pace, il Frosinone vincerà il campionato”

In queste ore circolano sul web le dichiarazioni shock del direttore sportivo del Perugia, Roberto Goretti, in cui preannuncia la vittoria del campionato firmata Frosinone: “ Lecce e Perugia possono anche lasciar stare

GORetti

LECCE- “Lecce e Perugia mettetevi l’anima in pace, il Frosinone vincerà il campionato, non si può vincere contro il Palazzo”. E’ questo quanto dichiara il direttore sportivo del Perugia, Roberto Goretti, a “Il Messaggero dell’Umbria”. Parole forti ma che rimandano alle strane fortuite coincidenze che giungono ogni volta che il Frosinone scende in campo.
Ho scoperto il famoso segreto del dg del Frosinone, Ernesto Salvini. Parlo con cognizione di causa. Ho visto la sua squadra dal vivo due volte – si legge nell’intervista di Goretti A Pontedera l’arbitro invertì una punizione e regalò un rigore pazzesco al Frosinone.

A Gubbio, invece, ho capito che il vero segreto è che il Frosinone gioca in 14 (arbitri compresi, ndr). Per capire quanto l’arbitro era agitato dopo il 2-2 del Gubbio bisognava essere lì. A 5 minuti dalla fine, contrasto in area, carambola, quasi cross del Gubbio e l’arbitro sospende il gioco. Ecco –conclude Goretti– in quel momento mi sono detto che il Frosinone vincerà il campionato e che il Lecce e il Perugia possono anche lasciar stare. Tanto contro il Palazzo non si potrà mai vincere”.

Dichiarazioni che lasciano pensare e che sollecitano la voglia di chiarezza, soprattutto per i tanti tifosi che seguono le squadre del cuore. Soprattutto per un Lecce che è da tempo assetato da voglia di riscatto e sete di serie B.