MRS Gallipoli, Baldari: “Accordi bipartisan. Non siano degli inciuci ma una risorsa per il Paese”

Baldari: "Il Sindaco dovrebbe prendere in mano le sorti della Città e portarla ai livelli delle grandi realtà mondiali nei settori turistico. Noi del MRS puntiamo al progresso della nostra terra e alla valorizzazione delle nostre eccellenze"

BALDARI

GALLIPOLI- “Assisto come molti concittadini ad un fenomeno di coalizione allargata in consiglio comunale, tra la maggioranza e dei consiglieri di opposizione (Di Mattina, Chianella, Cataldi). Il fenomeno potrebbe essere il punto di partenza per un buon governo che porterà in Città sviluppo e benessere generale se solo si cominciasse a sviluppare una programmazione rivolta ai problemi dei cittadini“. Così il coordinatore cittadino MRS Gallipoli Antonio Baldari.

“Ben vengano tutte le delibere che aiutano le attività commerciali ma mi auspicherei maggiore sensibilità ed equità verso la categoria piuttosto che provvedimenti ad personam, e come detto, un avvio di politiche sociali rivolte ai bambini, agli anziani e ai cittadini medi che soffrono l’assenza di una politica sebbene la stessa goda di ottima salute. È come allenarsi per mostrare i muscoli e non per avere più forza lavoro!

Il Sindaco dovrebbe far tesoro della propria forza di coalizione per prendere in mano le sorti della Città e portarla ai livelli delle grandi realtà mondiali nei settori turistico – culturale e commerciale-produttivo. Non ci sarebbero alibi per giustificare dei risultati non all’altezza della forza della squadra di governo e non ci sarebbe rammarico più forte nel vedere la sterilità di tali prestanti amministratori.

Non me la sento dunque di attaccare faziosamente siffatta asse invisibile ma tangibile tra opposizione e maggioranza, posso essere sconcertato per la totale assenza di principi e valori politici ma in un clima di crisi d’identità non resta che rimanere legati alla poltrona cercando di condividere le istanze avanzate dai colleghi amministratori.

In questa confusione di ruoli e valori, noi del Movimento Regione Salento manteniamo dritta la rotta avendo una stella polare che ci guida: il progresso della nostra terra e la valorizzazione delle nostre eccellenze“.

Antonio Baldari
Coordinatore Cittadino di Gallipoli
Movimento Regione Salento