Pass falso: venerdì l’interrogatorio di Messuti

L'assessore Gaetano Messuti coinvolto nell'inchiesta sui pass fasulli, sarà interrogato venerdì mattina. Nello stesso giorno sarà ascoltato Vito Baglivi, dipendente della Sgm e collaboratore dell’assessore.

Gaetano Messuti

LECCE- E’ previsto per venerdì mattina l’interrogatorio dell’assessore Gaetano Messuti coinvolto nll’inchiesta sui pass fasulli. Nella stessa giornata sarà interrogato anche l’altro indagato, Vito Baglivi, dipendente della Sgm e collaboratore dell’assessore.
Nei loro confronti si ipotizza il reato di ricettazione. Tutto nasce dal sequestro di quattro pass per parcheggiare gratuitamente: uno era esposto sul cruscotto dell’auto dell’assessore Messuti; gli altri tre sono stati trovati in casa di Baglivi, nel corso di una perquisizione disposta in un’inchiesta per usura.