Il Brindisi in corsa per i play off, ma il calendario non aiuta

Morale alto in casa Brindisi dopo la vittoria contro il Manfredonia. I punti dal quinto posto restano cinque e i biancazzurri dovranno giocare fuori casa quattro delle restanti sei partite

chiricallo

BRINDISI- La vittoria contro il Manfredonia ha risollevato il morale del Brindisi, in corsa per la qualificazione play off. La squadra di Chiricallo è divisa dall’ultimo posto utile per i play da cinque punti. C’è di nuovo molta fiducia nel clan biancazzurro ed è lo stesso presidente Flora a sottolinearlo. “Da qui alla fine della stagione ci sono ancora molti scontri diretti – afferma il massimo dirigente – e sono convinto che possiamo centrare l’obiettivo”.

Il calendario che attende la squadra biancazzurra non è dei più semplici dovendo giocare quattro partite in trasferta e due in casa. Significa che  lontano dal Fanuzzi la formazione biancazzurra dovrà  fare bottino pieno. Finora nel girone di ritorno gli è capitato una sola volta, sul campo del Gladiator; nel girone di andata, invece, il Brindisi è tornato a casa con i tre punti dalle trasferte sul campo del Grottaglie e della Gelbison, partite giocate sotto la gestione del tecnico Ciullo.

Domenica prossima, intanto, la squadra è attesa dalla trasferta sul campo della Mariano Keller, domenica scorsa sconfitta dalla Turris