Banditi armati nel supermercato, via con 600 euro

Terrore ieri sera nel supermercato Secom srl di via Matteotti, a San Donato. Dei banditi armati di fucile a canne mozze hanno fatto irruzione nell'esercizio commerciale riuscendo ad arraffare un bottino di 600 euro. Indagini in corso.

carabinieri

SAN DONATO – Banditi in azione ai danni  del supermercato Secom srl di via Matteotti, a San Donato.E’ accaduto ieri sera poco dopo le 19.00. Con il volto coperto da passamontagna e con un fucile a canne mozze, due malviventi hanno fatto irruzione all’interno dell’esercizio commerciale seminando paura tra i presenti.

Quindi, si sono diretti subito verso la cassa e sotto minaccia dell’arma hanno intimato alla dipendente di consegnare i soldi. Una volta arraffato il bottino di 600 euro (soldi coperti da assicurazione), sono fuggiti via a bordo di  una Fiat Punto, su cui lad attenderli c’era  un terzo complice.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri di San Cesario. I militari hanno raccolto le testimonianze dei presenti e avviato le indagini.