Fatture false per un milione e mezzo: concessonario d’auto nei guai

Fatture per operazioni inesistenti per un ammontare complessivo di 1,5 milioni di euro. Finisce nei guai una concessionaria di automobili di Martina Franca .

guardia-di-finanza

MARTINA FRANCA- Fatture per operazioni inesistenti per un ammontare complessivo di 1,5 milioni di euro, e un’evasione di I.V.A. per oltre 300 mila euro.È quanto scoperto dalla guardia di finanza di Taranto, nel corso di una verifica in una concessionaria di automobili di Martina Franca . Sono stati disposti sequestri. I responsabili dell’esercizio commerciale sono stati denunciati all’autorità giudiziaria.