Tentano colpo in gioielleria, ladri fuggono a mani vuote

Tentano di sfondare la vetrine della gioielleria Freddo, ma scatta l'allarme e fuggono. Sul posto vigilanza e carabinieri

carabinieri

GALLIPOLI – E’ stato sventato dall’arrivo di una pattuglia della vigilanza un tentativo di furto ai danni di una gioielleria che si affaccia sul centralissimo corso Roma a Gallipoli. Pochi minuti prima delle 4 di notte è scattato l’allarme collegato con l’istituto di vigilanza Velialpol. 

All’arrivo della pattuglia qualcuno aveva già infranto le vetrine della gioielleria di proprietà di Luigi Freddo, al civico 82 , ma è stato costretto a fuggire a mani vuote.

Dalle immagini delle telecamere di videosorveglianza si intravedono due persone che con una sbarra tentano di sfondare la vetrina. Ora sono in corso le indagini.