Muore camionista in ospedale: 10 medici indagati

Viene sottoposto a un intervento chirurgico e dopo due giorni muore. Aperto un fascicolo d'inchiesta

ospedale asl

SCORRANO- Sono dieci i medici dell’ospedale di Scorrano indagati per la morte di Luigi Zappatore, il camionista di 39 anni che lo scorso 15 marzo è morto nell’ospedale di Scorrano, dove due giorni prima era stato sottoposto ad un intervento chirurgico per un occlusione intestinale.
Il fascicolo d’inchiesta è stato aperto dal pm Donatina Buffelli che il prossimo 22 marzo conferirà l’incarico al medico legale alberto tortorella per l’autopsia.