Marra scrive al ministro Orlando: “Abbattere costi giustizia”

Marra: "Opportuno adottare una serie di tagli alla spesa, come già paventato per dare copertura ad altre meritorie iniziative, al fine di riportare i costi della Giustizia in un alveo di normalità"

marra

LECCE- Sulla prolungata astensione degli iscritti all’Ordine degli Avvocati di Lecce, interviene Fabrizio Marra Segretario PD di Lecce. “La riorganizzazione degli uffici giudiziari, con la soppressione di un’infinità di Tribunali nel nostro territorio, rappresenta uno dei problemi che particolarmente rischiano di ricadere sui cittadini, come sugli operatori della Giustizia.
Per non parlare poi dei costi della Giustizia stessa, che sono divenuti insostenibili per gli utenti, con un aumento che negli ultimi dieci anni ha superato il 182%, così come denunciato dall’Ordine degli Avvocati di Lecce. Sarebbe opportuno che il nuovo governo incominciasse ad adottare una serie di tagli alla spesa, come già paventato per dare copertura ad altre meritorie iniziative, al fine di riportare i costi della Giustizia in un alveo di normalità”.