Era tarantino il motocilista morto nell’incidente a Matera

La vittima dell' incidente sulla superstrada Basentana all’altezza di Pisticci era un tarantino di 50 anni, Angelo Smiraglia, imprenditore edile

incidente-moto

TARANTO- Era un tarantino di 50 anni, Angelo Smiraglia, imprenditore edile, la vittima dell’ incidente sulla superstrada Basentana all’altezza di Pisticci, comune della provincia di Matera. Smiraglia, partito da Taranto ieri mattina, era in sella a una Yamaha R1. Con lui, altri sei amici, tutti in moto perchè accomunati dalla stessa passione.

L’uomo era diretto col gruppo verso Potenza quando, improvvisamente, la sua moto si è schiantata contro un fuoristrada, una Mitstubishi Pajero di colore nero, guidata da Francesco Camardo, 43 anni, di Pomarico (Matera).

 Il corpo di Smiraglia è stato trasferito all’obitorio del cimitero di Marconia (Matera) ed in giornata sarà restituito ai familiari per i funerali.