Cantù-Enel: i brindisini difendono il secondo posto

Nella Lega A di basket l'Enel fa visita a Cantù: i biancazzurri salentini difenderanno il secondo posto dall'assalto dei canturini

enel basket

BRINDISI- In casa Enel basket si seguono con attenzione le condizioni di Jerome Dyson e Miroslav Todic. Lo staff sanitario diretto dal Dottore Palaia sta facendo il possibile per recuperarli, ma alla fine saranno del match che vedrà l’Enel di scena sul parquet di Cantù.
I brindisina dovranno vedersela con il secondo miglior attacco del campionato e la settima difesa del torneo. Non sarà una partita semplice: la forza delle due compagini è certificata dalle posizioni in classifica: secondo posto per l’Enel, terzo per Cantù.

Al Pala Elio, all’andata, la squadra di coach Bucchi ebbe la meglio sui canturini per un solo punto. Sicuramente non la miglior prestazione per la compagine allenata da coach Bucch che è ormai a un passo dalla qualificazione aritmetica ai play off.