In centinaia in Cattedrale per l’ultimo saluto a Gianni e Carlo

Si sono svolti nel primo pomeriggio, alla 15, presso il duomo di Brindisi, i funerali di Gianni Longo E Carlo Solazzo, le due sfortunate vittime del tragico scontro all'alba di ieri a Surbo. Le bare sono state vicine in segno di rispetto verso la loro amicizia.

Giovanni-Longo[1]

BRINDISI-  Si sono svolti nel primo pomeriggio, alle 15, presso la Cattedrale di Brindisi, i funerali di Gianni Longo e Carlo Solazzo, le due sfortunate vittime del tragico scontro di ieri a Surbo. Le famiglie dei due giovani hanno deciso di condividere insieme le celebrazioni in segno di rispetto verso l’amicizia che legava i due ragazzi, morti all’interno della Bmw guidata da Simone Blasi, rimasto ferito in maniera non grave insieme all’altro passeggero Antonio Palano. 

Le salme dei due ragazzi, dopo essersi spostate dalle rispettive abitazioni, si sono dirette verso il Duomo. Qui, prima della messa, le bare sono state posizionate uno di fianco all’altra. A dare l’ultimo saluto ai due giovani erano in centinaia.