Bomba nell’aiuola del Tiziano, ma è un falso allarme

LECCE- Sembrava proprio un ordigno pronto ad esplodere: una palla rossa con una lunga miccia. Era stato posizionato da qualcuno nell’aiuola di via Porta d’Europa, proprio all’ingresso di Lecce, di fronte all’hotel Tiziano. Lo ha notato un cittadino ieri sera intorno alle 21 ed ha subito allertato la polizia.

All’arrivo degli agenti è stato chiaro come si fosse trattato di uno scherzo di pessimo gusto. L’ordigno era infatti stato realizzato con della carta a cui era stata data la forma di una palla e alla quale era stato attaccato uno spago.

È stato sequestrato ed ora verrà analizzato.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*