Si spaccia per avvocato ma non è iscritto all’Ordine: nei guai 33enne

Un presunto finto avvocato 33enne di Melendugno è stato denunciato per usurpazione del titolo. Sukl caso faranno chiarezza i carabinieri

avvocato

MELENDUGNO- Era abilitato, ma non si era mai iscritto all’albo professionale. Un presunto finto avvocato 33enne di Melendugno è stato denunciato dal legale Salvatore Pinnetta per usurpazione del titolo. L’indagato si occupa dell’amministrazione di alcuni condomini della provincia di Lecce e, proprio nell’ambito della sua attività, si sarebbe spacciato, di persona e nella corrispondenza, per un avvocato.

Faranno chiarezza sulla vicenda i carabinieri della stazione di Melendugno a cui il pm Stefania Mininni ha delegato gli accertamenti.