Evade il fisco per 400mila euro, nei guai ditta di giardinaggio

Omette di dichiarare ricavi per circa 486 mila Euro ed I.V.A. per circa 110 mila Euro: nei guai impresa di giardinaggio

guardia di finanza

LECCE-  Ha portato alla scoperta di un’evasione fiscale di 486 mila euro la verifica fatta dalla Gdf in una ditta individuale leccese che esercita l’attività di sistemazione di parchi e giardini. L’evasione riguarda l’arco temporale dal 2009 al 2013, l’impresa, pur emettendo le fatture fiscali ai clienti, in quegli anni avrebbe presentato le dichiarazioni fiscali in maniera infedele, non presentandole proprio nel 2011 e 2012.

L’imprenditore è stato denunciato per occultamento o distruzione di documenti contabili).