Brindisi, trovati 15 clandestini nascosti in due furgoni: arrestati i due autisti

15 clandestini sbarcano e si nascondono nell’intercapedine di due furgoni: arrestati i due autisti di nazionalità bulgara

clandestini2

BRINDISI- 15 uomini, somali e afghani, nascosti nelle intercapedini create ad hoc in due furgoni bulgari appena sbarcati nel porto di Brindisi. La Guardia di Finanza con le unità cinofile del Corpo, li ha scoperti subito dopo lo sbarco dalla motonave “Catania” proveniente dalla Grecia.

A causa precarie condizioni di salute dei migranti è stato necessario l’intervento dei Sanitari del “118”.

I furgoni sono stati sequestrati e gli autisti (di nazionalità bulgara), sono stati tratti in arresto per favoreggiamento all’immigrazione clandestina.

 

clandestini

 

clandestini2

clandestini3