Tragedia a Borgo S.Nicola, detenuto si impicca in infermeria

Tragedia nel pomeriggio a Borgo S. Nicola. Un detenuto di 42 anni si è impiccato mentre era ricoverato in infermeria. Inutili i tentativi del 118 di rianimarlo. Un senegalese ha tentato invece di togliersi la vita con un cocktail di farmaci. Lui si è salvato

carcere di  Borgo S.Nicola

LECCE- Tragedia nel pomeriggio a Borgo S. Nicola. Un detenuto di 42 anni si è tolto la vita impiccandosi. L’uomo, un napoletano, era ricoverato in infermeria. Purtroppo all’arrivo dei soccorsi era già troppo tardi. Inutili i tentativi del 118 di rianimarlo. L’uomo non ce l ‘ha fatta.

Ed un detenuto senegalese invece ha tentato il suicidio mentre era in cella. Ha ingerito un cocktail di farmaci e questa volta è stato salvato in tempo. Sulla vicenda sono ora in corso le indagini della polizia penitenziaria.