Sindaci più amati: The Oscar goes to Paolo Perrone

Paolo Perrone si riconferma al primo posto nella classifica di gradimento dei sindaci più amati dai cittadini. Un lieve calo delle preferenze nella classifica stilata da “Monitor città”, gli consente comunque di conservare il primato.

Perrone che salta

LECCE- Nuovo primato per il sindaco di Lecce Paolo Perrone, ancora una volta in testa alla classifica dei sindaci più amati secondo l’indagine periodica di monitor città, il sondaggio quadrimestrale (realizzato da Datamedia ricerche) che elenca i sindaci dei capoluoghi di provincia sulla base di un giudizio espresso dai cittadini. I risultati dell indagine sono relativi agli ultimi 4 mesi del 2013.

Il primo cittadino leccese conferma la testa della classifica in virtù dell’altissimo gradimento che aveva registrato nei due precedenti sondaggi, quelli relativi al secondo e terzo quadrimestre del 2013, quando Paolo Perrone era comunque al primo posto della classifica ex equo con il primo cittadino di Pordenone.

Per Perrone che oggi divide il primo posto con il collega di Trento Alessandro Andreatta si tratta di una riconferma, dunque, rispetto al posizionamento della passata edizione. Per entrambi le preferenze sono al 61,5% . Il sindaco della città barocca, mantiene il primato nonostante il lieve calo dell’1,3% e scrive su Facebook: “Ancora una volta, grazie di cuore per il vostro affetto infinito!”. 

I primi cittadini di Taranto e Brindisi, Ezio Stefano e Mimmo Consales non compaiono nei primi 36 in classifica. Nella classifica non sono inclusi i sindaci delle città metropolitane, che ne hanno una a loro dedicata, e conquistata dal sindaco di Bari Michele Emiliano. Un bel derby, in vista ( chissà 1) di quello alle prossime elezioni regionali.