Europee, Pittella: “Archiviamo l’austerità”

Pittella: "Saranno elezioni molto sentite dagli italiani: bisognerà archiviare l'austerità e investire nel Sud"

pittella

LECCE- Alcuni militanti e dirigenti del Pd si sono ritrovati alle Officine Cantelmo per salutare il vicepresidente del Parlamento Europeo, Gianni Pittella, che in questi giorni continua il suo tour in giro per tutto il collegio sud. L’incontro è stato organizzato dal Laboratorio Democratico, “uno spazio di confronto e riflessione per i militanti del Pd”.
“Saranno elezioni molto sentite dagli italiani: bisognerà archiviare l’austerità e investire nel Sud. L’Europa deve cambiare – ha spiegato Pittela – bisogna investire in infrastrutture e nel lavoro”. Per il vicepresidente del Parlamento Europeo bisogna dare risposte concrete per evitare di far vincere il populismo e l’antieuropeismo. Pittella corre per il quarto mandato europeo con Michele Emiliano capolista, mentre ancora non è chiaro se Sergio Blasi si candiderà. Tra i cavalli di battaglia del vicepresidente del Parlamento Europeo la necessità di dotare il sud di infrastrutture necessarie per la crescita.