Sorpreso in auto rubata, nei guai minorenne di Torre

Pizzicato dai carabinieri all'interno di un'auto rubata qualche giorno prima. A finire nei guai, denunciato per ricettazione, un 16enne di Torre Santa Susanna.

carabinieri

TORRE SANTA SUSANNA- Sorpreso dai carabinieri all’interno di un’auto rubata. A finire nei guai è un sedicenne di Torre Santa Susanna, accusato di ricettazione. I fatti, ieri pomeriggio quando il giovane si è introdotto all’interno del mezzo parcheggiato in contrada Spinella. Il tutto sotto gli occhi attenti dei carabinieri della locale stazione, da un paio di giorni appostati nei pressi del mezzo in attesa che qualcuno si facesse vivo.
Quando il 16enne si è introdotto nel mezzo, i militari sono spuntati fuori. Sbrigate le formalità di rito in caserma, il pm del Tribunale dei Minori ha formulato denuncia per ricettazione. Il giovane, in quanto minorenne, è stato riaffidato alla famiglia.