Pedopornografia: nei guai un 62enne di Tivoli

Conosce sul web una 14enne del Salento e la spinge a spogliarsi e a compiere atti sessuali in webcam. Nei guai 62enne di Tivoli : è accusato di pedopornografia

minori web

LECCE- Conosce una 14enne di un paese del nord Salento sul web e la spinge a spogliarsi e a compiere atti sessuali in webcam. Con l’accusa di pedopornografia, un 62enne di Tivoli dovrà presentarsi davanti al giudice Cinzia Vergine il prossimo 13 maggio per l’udienza preliminare.
Le indagini coordinate dal sostituto procuratore Stefania Mininni hanno accertato che i due si sarebbero sentiti per oltre un anno. L’uomo avrebbe sempre utilizzato un profilo fasullo.