Beccato dopo il furto, aggredisce poliziotto: denunciato

TARANTO- Vasi, quadri e altri oggetti di valore sono stati rubati da un 40enne all’interno di uno stabile in via Cannata a Taranto. Qualcuno però ha composto il 113 e sul posto è piombata una volante della polizia incastrando il ladro che ha quindi rimediato una denuncia per furto.  L’uomo aveva già riempito un borsone con oggetti di valore e ha tentato di farla franca. Visti i poliziotti ha dato voce ad un gruppo di complici e amici, cercando di ostacolare l’ intervento degli agenti. Un poliziotto è stato perfino inseguito e qualcuno gli ha lanciato contro delle pietre. Il tempestivo intervento di alcune volanti giunte sul posto scongiurava il peggio, bloccando il ladro ed i suoi esagitati spalleggiatori.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*