Enel Basket, ecco Jackson

L'Enel Brindisi si è assicurata il play Darryl Jackson per sostituire l'infortunato Bulleri. Contratto a gettone per il giocatore con passaporto maltese

Jackson_Josh1

BRINDISI- L’Enel basket ha il suo nuovo play. Si tratta di Darryl Joshua Jackson, giocatore con passaporto maltese che ha messo a segno i suoi ultimi canestri nel campionato georgiano. Jackson si è accordato con la società del presidente Marino sottoscrivendo un contratto a gettone per un mese “prorogabile – si legge nel comunicato ufficiale della società – sino al termine della stagione”.

Jacson ha 29 anni, è nato negli Stati Uniti, è alto 190 centimetri. Il suo repertorio è caratterizzato dai tiri dalla distanza. 

“Jackson è definito un atleta di grande esperienza, preciso al tiro, eccellente nella visione di gioco, ottimo penetratore e particolarmente aggressivo in difesa – si legge ancora sul sito della società brindisina – . Inoltre, gli viene riconosciuta una particolare etica del lavoro, non risparmiandosi in palestra e in campo nonché prodigandosi nel far gruppo e nel sostenere i compagni. Sarà il sostituto di Bulleri e Coach Bucchi ne valuterà presto la condizione insieme allo staff sanitario guidato dal Dottor Palaia e deciderà se schierarlo sin dal prossimo match contro Varese in programma domenica ala Pala Pentassuglia.