Per Emiliano si pensa a un posto da Sottosegretario agli Interni

In queste ore si fanno sempre più insistenti le voci su una nomina di Emiliano a sottosegretario, ma ora si pensa di inserirlo all'Interno invece delle Infrastrutture. Malumori nel Pd. Anche Cassano in corsa

Michele Emiliano

BARI- Continuano le trattative per assegnare i posti da sottosegretario del governo Renzi. Michele Emiliano resta sempre in pole position, ma sembra che nelle ultime ore si stia pensando di proporgli una nomina agli interni, visto che la personalità a cui si era pensato prima di lui avrebbe rinunciato a quella postazione.

Continuano, però, le contestazioni dietro le quinte nei confronti del segretario regionale per la concentrazione di incarichi. Intanto Angelino Alfano continua a pressare per inserire Massimo Cassano tra i sottosegretari in quota Nuovo Centrodestra. Nelle ultime ore sembra un po’ più debole la posizione di Michele Pelillo, supportato solo dall’area tarantina.

Nel Pd pugliese, nonostante i mal di pancia, però, sono in molti a spingere per la nomina di Emiliano a sottosegretario dell’Interno. Nelle ultime ore, anche la nomina di sottosegretaria al Lavoro per  Teresa Bellanova, in quota Bersani, sembra farsi sempre più concreta.