Il Taranto aspetta i gol di Clemente

Il mezzo passo falso con il san Severo mette sul banco degli imputati molti giocatori. Tra questi c'è Clemente che gode della fiducia del tecnico ma non di tutti i tifosi per un rendimento altalenante.

calcio

TARANTO- Il mezzo passo falso compiuto dal Taranto sul neutro di Lucera con il san Severo, ha fatto emergere di colpo tutti quei dubbi che sembravano essere svaniti dopo che la vetta della classifica sembrava essere a portata di mano. Ora il Matera dista 5 lunghezze, non certo una distanza incolmabile ma chiaramente c’è la consapevolezza di aver sciupato un altro importante appuntamento per portarsi con il fiato sul collo della capolista.

Naturalmente tutti ii giocatori sono finiti sul banco degli imputati, rispondono di mancanza di personalità nei omenti topici del campionato. Tra questi finisce nell’occhio del ciclone il bomber Clemente che partito a suon di gol ad inizio stagione ha accusato un calo di rendimento tanto che la sua presenza in campo è stata spesso minacciata dal collega di reparto Balistreri. I tifosi si aspettano molto da Clemente che adesso avrà altre 9 giornata di campionato per dimostrare il suo reale valore e portare con i suoi gol il Taranto quanto piu’ in alto possibile.

Le domande sono tante sul giocatore e anche le risposte dai connotati diversi arrivate da piu’ parti. La migliore risposta però potrà fornirla soltanto lui che comunque ha la fiducia piena del tecnico che su Clemente ha dimostrato di voler puntare per la volta finale della stagione.