Primarie Fratelli d’Italia: 4 mila partecipanti in provincia di Lecce. Buono il risultato delle donne

4 mila partecipanti alle primarie di Fratelli d'Italia- Alleanza nazionale: buono il risultato delle donne, 600 preferenze per serena Patrimia. Promossi tutti i dirigenti locali. Adesso c'è la sfida di Fiuggi

primarie fratelli

LECCE- Commenti positivi per il risultato delle primarie di fratelli d’Italia An:  a Lecce ed in provincia sono stati allestiti 14 seggi che hanno consentito ad oltre quattromila cittadini di partecipare alle primarie (il seggio di Gallipoli è stato soppresso per motivi tecnici). Tra le donne, spicca il risultato di Serena Damiana Patrimia con circa 600 preferenze, la giovane manager salentina ha dichiarato. “Cercheremo di rappresentare, in seno al congresso nazionale, in programma a Fiuggi il prossimo 8 Marzo, le istanze più urgenti in controtendenza alle proposte dei tanti giovani-vecchi della politica”- ha spiegato la giovane politica.  Ottimo risultato anche per Perrone Chiara, Mancarella Patrizia, Camboa Serena sono state tra le più votate.

Tra gli uomini il maggior numero di preferenze lo ha conseguito  Giovanni Tundo, ma un ottimo riscontro c’è stato anche per Pierpaolo Signore, Roberto Tundo, Giuseppe Fracella, Giovanni Perrone.