Stalking, arrestato 37enne: ubriaco ha aggredito l’ex

Dalla fine della loro relazione, ha iniziato a pedinare la sua ex, a indirizzarle sms e telefonate minatorie. Poi è passato alle mani. Ieri l'ultimo episodio in cui sono intervenuti i carabinieri.

donna-violenza

PALAGIANO- Ancora un episodio di stalking , questa volta a Palagiano. In manette un 37enne. Non ha accettato la fine della storia con la fidanzata e gliel’ha fatta pagare. Ha scatenato infatti contro di lei tutta la sua ira. Ed il motivo per cui la donna avesse interrotto la storia è stato proprio il carattere violento dell’uomo. Dal momento della rottura del rapporto, e cioè da dicembre, il 37enne, ha iniziato a pedinarla, a indirizzarle sms e telefonate minatorie, con atteggiamento sempre più insistente sino a diventare ossessivo, arrivando anche a picchiarla, provocandole lesioni guaribili in 15 giorni. Nella mattinata di ieri l’ultimo episodio: lo stalker infatti, ubriaco, si è posizionato con l’auto davanti all’abitazione della vittima ricominciando con le minacce, prima al telefono poi al citofono.

La donna, esasperata ed impaurita, ha chiesto aiuto al 112 . Giunti sul posto, i militari hanno bloccato e ammanettato il 37enne, che aveva tentato anche di fuggire.

Sottoposto al test alcolemico, è risultato positivo. A fronte di un indice massimo consentito di 0,5 grammi per litro, l’individuo presentava un tasso pari a 2,5 gr./lt..

Così oltre ad essere sottoposto ai domiciliari per stalking, l’uomo ha rimediato anche una denuncia per il reato di guida sotto l’influenza dell’alcool.