Tagliano legna da ulivi secolari, due arresti

Beccati due uomini che con una motosega di grandi dimensioni, erano intenti a tagliare grossi rami da ulivi secolari. Arrestati

motosega

MANDURIA- Nel primo pomeriggio di ieri, un ispettore della Polizia libero dal servizio, transitando in contrada “Scapolata” in agro di Manduria, ha notato due uomini che con una motosega di grandi dimensioni, erano intenti a tagliare grossi rami da ulivi secolari.
L’ispettore è intervenuto per fermarli chiamando contemporaneamente una volante. I due uomini, Fanuli Gregorio di anni 36 e Vitiello Massimo di anni 44 di Manduria sono stati arrestati. La legna tagliata, per un peso complessivo di circa 5 quintali, che era già stata quasi tutta caricata a bordo di un’Opel Astra SW veniva riconsegnata al legittimo proprietario.