Brindisi, pausa di riflessione

Turno di riposo per il Brindisi che avrebbe dovuto affrontare il Nardò. Il tecnico Chiricallo al lavoro per migliorare il ruolino esterno

chiricallo

BRINDISI- Niente campionato per il Brindisi. La squadra biancazzurra osserverà un turno di riposo a causa dell’esclusione del Nardò dal girone H, che sarebbe stato l’avversario di domenica prossima.
Un turno di riposo che sarà utile, si spera, al tecnico Chiricallo, per correggere quelle situazione risultate determinanti, in maniera negativa, anche a Taranto dove la squadra ha perso male. E l’allenatore biancazzurro è tornato sulla sconfitta dello Iacovone con toni non morbidi nei confronti dei propri calciatori. Brindisi che non è stato capace a far male in contropiede. Per il resto la squadra è stata diligente.

Parole del tecnico Chiricallo che comincia a pensare alla prossima partita, quella contro il Marcianise. Magari studierà da vicino l’avversaria impegnata nel derby contro la Turris. Per la trasferta in Campania, il prossimo 2 marzo, l’allenatore biancazzurro dovrà rinunciare a Troiano, squalificato dal giudice sportivo.