Governo Renzi, spunta l’ipotesi Emiliano sottosegretario alle infrastrutture ed Expo 2015

Emiliano, dopo essere stato eletto all'unanimità segretario regionale, si prepara, secondo voci sempre più insistenti, a essere nominato sottosegretario alle Infrastrutture con delega all'Expo 2015

Michele Emiliano

BARI- Michele Emiliano potrebbe diventare a breve sottosegretario alle Infrastrutture del governo Renzi con delega all’Expo 2015. Sembra che l’ipotesi di affidargli un ministero stia tramontando. Nelle ultime ore si fanno insistenti le voci su questa nuova ipotesi.

Il sindaco di Bari, però, dovrà candidarsi anche come capolista per il collegio sud alle Europee: quindi, sarà impegnato su tre fronti, considerato che è diventato anche segretario regionale del Pd. Nella corsa alle europee ci potrebbero essere anche Massimo D’Alema e Sergio Blasi.

L’ex segretario regionale del Pd avrebbe dovuto discutere con Emiliano la sua eventuale candidatura, prima di sciogliere la riserva, ma dopo il congresso i rapporti si sono ulteriormente deteriorati. Al vaglio del partito anche l’ipotesi della candidatura di D’Alema: De Castro ha lasciato campo libero all’ex premier del Pd, accettando un’eventuale candidatura alle europee nel collegio nord. Le trattative interne continuano.