Enel basket divisa tra campionato e mercato

Coach Bucchi pensa alla sfida di sabato con il Reggio Emilia, la società si concentra sul mercato per il sostituto di Bulleri. Tanti i contatti avviati ma il cerchio potrebbe stringersi a breve.

enel basket

BRINDISI- Sulla scia dell’entusiasmo dettato dal primo posto in classifica l’Enel basket prosegue a lavorare sia in campo per preparare la sfida di sabato con il Reggio Emilia che tra i corridoi della società. I dirigenti infatti stringono il cerchio per assicurare a coach Bucchi il nome che sostituirà Bulleri, out fino a fine stagione a causa di un infortunio. Sono tanti i contatti avviati e tanti altri quelli che saranno avviati nelle prossime ore.

Le piste calde sono quelle già annunciate. Una porta a Pooh Jater in quetso caso sarebbe troppo grande la forbice tra domanda e offerta, l’altra strada battuta è quella che conduce a Michael Umeh. Non tramonta l’idea Willie Deane anche se resta piu’ defilata. La scelta non è facile e i dirigenti non vogliono commettere passi falsi nelle valutazioni in questo particolare momento di campionato.  

Intanto per il match di sabato coach Bucchi avrà il suo bel da fare per recuperare quanti piu’ infortunati possibile per non arrivare al confronto in emergenza come accaduto domenica scorsa contro il Venezia.