Rubano auto e la incendiano nella villa di un noto avvocato, giallo a Oria

Rubano un'auto e poi la incendiano nel garage della villa di un noto avvocato. È successo ad Oria. Le indagini sembrano orientarsi verso l'atto intimidatorio.

incendio

ORIA- Prima rubano un’auto e poi le danno fuoco nella villa in campagna, appartenete a un noto avvocato di Oria, Palmisano Roberto. E’ accaduto intorno alle 5 del mattino.

Il furto della vettura, una Renault Megane Scenic, è stato messo a segno nel pomeriggio di ieri a Oria. Nella notte invece  i malviventi hanno pensato di trasportare il mezzo in contrada Casa Pagliara e di sistemarlo nel garage del legale, fortunatamente distaccato dal resto dell’abitazione. Infine hanno scatenato l’inferno.

L’incendio ha praticamente distrutto auto e stabile, di circa 30 mq, all’interno del quale era presente anche una bombola gpl che fortunatamente, grazie anche all’intervento dei vigili del fuoco, non è esplosa.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Francavilla e Oria. Indagini in corso per risalire ai responsabili e capire se questo incendio possa esser stato un vero e proprio attentato contro l’avvocato o se si sia trattata solo di una semplice bravata, di cattivo gusto.