Cocaina nella confezione dello sciroppo della tosse, nei guai 33enne di Copertino

QuattroStelle

COPERTINO- I militari della Tenenza di Copertino hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, FRISENDA Fabio, 33enne di Copertino, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I Carabinieri avevano notato il FRISENDA, già noto, continuare ad ospitare nella sua abitazione numerosi tossicodipendenti della zona.
All’ennesimo viavai di ragazzi, i militari hanno deciso di intervenire.  La perquisizione domiciliare ha permesso di rinvenire quindici dosi di cocaina, per complessivi 7 grammi, all’interno della confezione di uno sciroppo per la tosse, contenuto in un armadietto del bagno. In un cassetto del comò della stanza da letto, invece, i militari hanno rinvenuto sia materiale per il confezionamento ed il taglio, sia l’imprescindibile bilancino di precisione per il peso delle dosi.

FRISENDA, già sottoposto alla misura dell’avviso orale di pubblica sicurezza, è stato tratto in arresto e quindi tradotto presso la Casa Circondariale di Lecce, su disposizione del P.M. di turno, Dott. NEGRO.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*