Congresso Pd: spunta l’ipotesi Antonica vice di Emiliano, ma Bellanova non vuole

Secondo le indiscrezioni che circolano in queste ore, alcuni big salentini, Teresa Bellanova in testa, starebbero lavorando per una nomina alternativa a Sandra Antonica.

pd

BARI- Sandra Antonica potrebbe ricoprire il ruolo di vicesegretaria del Pd regionale: domani, nell’assemblea Pd, si saprà se l’ex sindaco di Galatina la spunterà. Secondo le indiscrezioni che circolano in queste ore, alcuni big salentini, Teresa Bellanova in testa, starebbero lavorando per una nomina alternativa a Sandra Antonica. Nelle prossime ore la resa dei conti. L’atmosfera congressuale si preannuncia rovente: nei giorni scorsi Antonio Maniglio, ai nostri microfoni, ha apertamente criticato il metodo di selezione dei delegati e del segretario. Anche i mal di pancia di Sergio Blasi potrebbero essere manifestati all’interno del congresso. Oltre a ufficializzare la segreteria di Michele Emiliano, nella mattinata di domani, sarà eletto il comitato di garanzia e i vicesegretari.