Terrore in pizzeria, bandito armato minaccia i clienti e scappa col bottino

Erano circa le 22 quando un malvivente armato di coltello ha fatto irruzione nella pizzeria e sotto minaccia dell'arma è riuscito a ripulire il registratore di cassa. Poi è scappato via. Indagini in corso.

rapina

LECCE – Bandito solitario in azione nella pizzeria “La Fontanina”, in via Rudiae. E’ accaduto ieri sera, intorno alle 22.00,  quando nel locale c’erano diversi  clienti e soprattutto bambini.

Con il volto coperto da passamontagna e armato di coltello, il malvivente ha fatto irruzione nella pizzeria e ha sparso terrore tra i presenti. Poi sotto minaccia dell’arma è riuscito a ripulire il registratore di cassa. Preso il bittino, di alcune centinaia di euro, si è dileguato.

Sul posto sono giunte le Volanti, che raccolte alcune testimonianze hanno dato il via alle indagini.