Incendio distrugge casa a Torre Chianca, famiglia si mette in salvo

Incendio a Torre Chianca. Le fiamme hanno praticamente distrutto un'abitazione in via dell'Olmo al civico 18. Sembra che il tutto sia stato generato da cause accidentali

incendio casa2

TORRE CHIANCA- Una famiglia con tre bambini è riuscita a mettersi in salvo prima che le fiamme avvolgessero tutto, distruggendo la casa. È successo nel pomeriggio, nella marina leccese di Torre Chianca, in via dell’Olmo.

I vigili del fuoco, al momento, non hanno trovato nulla che possa far pensare che l’incendio sia stato appiccato da qualcuno, dunque l’ipotesi più accreditata è quella del corto circuito. La squadra dei vigili del fuoco ha lavorato per un paio d’ore per domare le fiamme, che hanno distrutto arredi e infissi. Disperata la giovane madre dei tre bambini.

L’abitazione, a quanto se ne sa, è abusiva ed abusivamente è stata anche occupata dalla famiglia sorpresa dall’incendio. Anche se sembra escludersi il dolo, la polizia è intervenuta per chiarire come siano andati i fatti.

incendio casa1

incendio casa2

vigili del fuoco

Foto Stefano De Tommasi