Sgombero dei baraccamenti Cattolica: disordine e scontri

QuattroStelle

TARANTO-  Tensione e e proteste, a Taranto, durante lo sgombero dei baraccamenti Cattolica. L’area da novembre è occupata dai ragazzi di Officine Tarantine.  L’edificio occupato è bene di proprietà della Marina militare ceduto dal demanio in comodato temporaneo al Comune in attesa della cessione definitiva. Si tratta di persone che in questi mesi hanno riqualificato l’area e realizzato laboratori, attività sportive e concerti. Il Comune, con una ordinanza firmata dal sindaco Ezio Stefano, ne ha ordinato lo sfratto per questioni, tra l’altro,  di sicurezza dell’edificio.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*