Sequestrati 500 litri di gasolio a imprenditore, denunciato

Sequestrati 500 litri di gasolio agricolo illecitamente detenuto da un’azienda agricola di Ginosa.

gasolio

GINOSA- I militari hanno sequestrato una cisterna in metallo del tipo “non omologato” della capacità di 500 litri, detenuta senza le previste autorizzazioni e adibita allo stoccaggio di carburante ad uso agricolo, per la quale il titolare dell’azienda non è stato in grado di esibire le autorizzazioni previste per legge.

Le Fiamme Gialle, oltre ad apporre i “sigilli” all’impianto e segnalare l’imprenditore agricolo all’Autorità Giudiziaria competente, hanno accertato che quest’ultimo aveva destinato ad uso diverso dal consentito svariati litri di gasolio agricolo, rinvenuti nei serbatoi delle autovetture nella sua disponibilità.